Secondo lo studio della Scuola universitaria professionale di Lucerna, HSLU “ClimaBuilding – Pianificazione di fronte al cambiamento climatico” è possibile un raffreddamento efficiente senza aria condizionata. Si tratta di un’interazione tra il tessuto edilizio, i servizi edili dei sistemi di protezione solare e di ombreggiamento e le azioni corrette dei residenti. Il raffreddamento senza aria condizionata è più ecologico, porta ad un piacevole clima interno ed è più sano. I ricercatori della Scuola universitaria professionale di Lucerna (HSLU) consigliano l’installazione di sistemi di protezione solare e di ombreggiamento automatici ed elettronici di facile utilizzo. Pianifica oggi per domani e scopri di più qui: Link allo studio “ClimaBau- pianificazione di fronte al cambiamento climatico Link all’articolo di NZZ del luglio 2019 “il raffreddamento sarà più importante del riscaldamento? Link all’opuscolo “Isolamento termico estivo